Anticipare le esigenze dei carmaker e ottimizzare le politiche produttive e le strategie di prodotto: così opera magneti marelli per mantenere un vantaggio competitivo sul mercato.

Innovazione continua dei processi produttivi, per ridurre gli sprechi, aumentare la qualità dei prodotti e rispondere in modo flessibile e tempestivo a richieste sempre più variegate: è questo l’obiettivo del WCM - World Class Manufacturing - che Magneti Marelli ha implementato nei suoi stabilimenti.
Nel corso dell’ultimo triennio, l’impegno di Magneti Marelli si è concentrato nel far penetrare i processi del WCM in tutti gli stabilimenti, grazie a tre driver fondamentali: integrazione tra i diversi attori del WCM, con la definizione di un linguaggio comune, di un costante allineamento e con il lavoro di squadra e la collaborazione; condivisione della conoscenza per garantire le competenze agli attori del sistema con formazione tecnica, gestione efficace della conoscenza, attività di benchmarking e condivisione di best practice; leadership per garantire il giusto approccio alle specifiche competenze, guidando le persone in un’ottica WCM.

Per incoraggiare la partecipazione dei dipendenti nell'analisi dei problemi e nello sviluppo di soluzioni, Magneti Marelli ha lanciato il programma IdeAzione con il quale ha raccolto idee e suggerimenti dai dipendenti di tutti gli impianti. Nel 2015, sono stati circa 250 mila i suggerimenti arrivati.