verificare il livello di aderenza del modello di sostenibilità di magneti marelli con i requisiti della linea guida iso 26000: è questo l’obiettivo del progetto che coinvolge l’headquarter e venti plant campione.

Con la volontà di integrare sempre di più la sostenibilità nel business e nei processi dell’azienda abbiamo valutato il nostro posizionamento rispetto alle diverse dimensioni della sostenibilità d’impresa utilizzando le Linee Guida ISO 26000, elaborate dall’International Standard Organization, che classifica le principali tematiche di responsabilità sociale in sette categorie.
L’analisi si è inizialmente concentrata sul quartier generale di Corbetta e successivamente è stata estesa a venti sedi nel mondo.

Le fasi del processo di gap analysis:

  • Due diligence interne attraverso un questionario di autovalutazione
  • Verifica on site da parte di un auditor esterno
  • Definizione delle priorità
  • Individuazione dei punti di forza e definizione degli spunti di miglioramento